Lo sport per la crescita e l'educazione dei giovani

Pattinaggio Artistico

Class / Corso 1, Pattinaggio Artistico

Breve descrizione

Il pattinaggio nacque secoli fa come mezzo di trasporto dove i pattini erano utilizzati, principalmente, per spostarsi rapidamente tra le strade delle città.

Con il tempo, il pattinaggio si trasformò da mezzo di locomozione in attività sportiva.

E’ uno sport completo, praticabile sin dalla più tenera età, elegante come una danza e vigoroso come una prova di atletica.

I benefici del pattinaggio sull’organismo sono tantissimi e basta indossare i pattini per osservarne i primi.

Si tratta di uno sport in cui vengono messe in movimento armonico tutte le parti del corpo.

L’attività motoria è esaltata da movimenti eleganti, rapidi ma mai bruschi, potenti ma mai esagerati.

Migliora la respirazione, sia quella complessiva sia quella dei singoli atti respiratori, abituando l’organismo a ridurre e annullare i respiri corti ed affannosi.

Infine al pattinaggio artistico su rotelle viene anche attribuito l’importante pregio di curare la tendenza al valgismo e il piede piatto; infatti dovendo fare forza col piede sul pattino per ottenere una maggiore presa sul terreno, il bambino è obbligato a tenere le ginocchia nella giusta posizione. Se praticato dai 3 anni, quindi, può contribuire anche a prevenire o a correggere eventuali vizi di posizione delle ginocchia e degli arti inferiori.

Bambini dai 6 ai 8 anni

Principi Educativi

Durante gli allenamenti l’attività ludica proposta è volta a favorire l’ approccio alla nuova disciplina sportiva.

Nell’insegnamento dalla disciplina viene privilegiato il risultato sportivo-formativo per creare un clima sereno che favorisce l’apprendimento.

Finalità che si privilegiano

Gioco Sport

Principali obiettivi riferiti alle abilità tecniche

  • Sviluppare le abilità tecniche
  • Educare la capacità di equilibrio, La capacità di ascolto e messa in pratica del gesto sportivo
  • Organizzazione spazio temporale
  • Tecnica specifica, salti e trottole

Principali obiettivi riferiti alle capacità motorie

  • Sviluppare le capacità coordinative che consentono di apprendere controllare e organizzare unmovimento

Principali obiettivi riferiti alle capacità psicologiche (cognitive, emotive-affettive e socio-relazionali

  • Sviluppo dell’attenzione, osservazione e comprensione
  • Acquisizione dell’autonomia
  • Rispetto delle regole
  • Accettazione degli altri

Vieni a trovarci!

iscriviti o chiedi informazioni per partecipare ai nostri corsi